• darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2022
    Clicca per scaricare la Carta Acli 2022
  • darkblurbg
    PRENOTAZIONI CAF E PATRONATO
    Prenota via mail o al numero unico Acli Cuneo
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  PREMIO ALLE ACLI DI CUNEO PER IL PROGETTO “NESSUNO RESTI INDIETRO”

PREMIO ALLE ACLI DI CUNEO PER IL PROGETTO “NESSUNO RESTI INDIETRO”

CONSEGNATO IL 16 DICEMBRE DALL'UNICREDIT NELLA SEDE BANCARIA TORINESE

Notizia inserita il 20/12/2021

PREMIO ALLE ACLI DI CUNEO PER IL PROGETTO “NESSUNO RESTI INDIETRO”

Giovedì 16 dicembre, nella sede torinese dell'Unicredit, le Acli provinciali di Cuneo hanno ritirato un premio di 15 mila euro per il progetto "Nessuno resti indietro...", nel bando nazionale “Road To Social Change” dell’Istituto di credito, (nell’ambito della sua Banking Academy, in collaborazione con Aiccon, Politecnico di Milano – Centro di Ricerca Tiresia, MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business, Fondazione Italiana Accenture e TechSoup), che comprendente anche una sezione rivolta al non profit, per le migliori progettualità di community building (creazione di comunità).

“Road to Social Change” ha posto al centro la crescita delle competenze sul Terzo settore e ha creato, con il MIP Politecnico di Milano una nuova figura professionale: il Social Change Manager, che sarà in grado di accelerare i processi di innovazione e cambiamento nelle organizzazioni non profit e for profit in cui opera. Alla fine del percorso (7 talk nazionali, 14 seminari territoriali, una library di contenuti on demand) i partecipanti (per le Acli di Cuneo, il direttore provinciale Acli Cuneo, Loris Marchisio) hanno ottenuto l’Open Badge, una certificazione digitale di conoscenze, abilità e competenze acquisite.

Sono stati premiati 7 progetti (tra cui quello delle Acli di Cuneo) che rispondono ad altrettante sfide economiche che coinvolgono il Terzo settore: valorizzare le filiere culturali turistiche e agroalimentari, generare nuove infrastrutture sociali, rigenerare i luoghi coinvolgendo la comunità, sviluppare un welfare comunitario ed economie coesive, promuovere l’economia circolare attraverso le comunità intraprendenti; promuovere città e nuovi ecosistemi inclusivi.

Il progetto cuneese è stato curato dal direttore Loris Marchisio, con i collaboratori: Anna Cattaneo, Danilo Picco e Piergiorgio Previotto, e si propone di reclutare e formare una rete di giovani “Facilitatori digitali”, con l’obiettivo di attivare azioni di solidarietà e inclusione sociale per favorire l'accesso ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione da parte di categorie particolarmente fragili (anziani, famiglie immigrate, adulti privi di una educazione digitale).

Grande soddisfazione è stata espressa, per il risultato raggiunto, da parte del presidente provinciale Acli di Cuneo, Elio Lingua, con tutta la presidenza provinciale, e dal presidente regionale Acli Mario Tretola, che ha ritirato il premio.

 

 

PREMIO ALLE ACLI DI CUNEO PER IL PROGETTO “NESSUNO RESTI INDIETRO”

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

La Stampa

La Stampa, sabato 7 maggio 2022, pag. 58, Acli bocce

 

La Stampa

La Stampa, mercoledì 4 maggio 2022, pag. 53, Podistica Valle Varaita.

 

La Stampa

La Stampa, mercoledì 4 maggio 2022, pag. 52, Acli bocce.

 

La Stampa

La Stampa, mercoledì 4 maggio 2022, pag. 51, Matteo Romano a “Onde sonore”.

 

La Guida

La Guida, giovedì 5 maggio 2022, pag.61 Circolo Magico Blink

 

La Guida

La Guida, giovedì 5 maggio 2022, pag.54 Nuova segreteria Provinciale Fap Acli

 

La Guida

La Guida, giovedì 5 maggio 2022, pag.52 Acli bocce

 

La Guida

La Guida, giovedì 5 maggio 2022, pag.36 Compagnia del Buon Cammino

Iscriviti alla nostra newsletter